I Cinque Aree Tematiche:

A: La Bibbia
B: Teologia, tradizione e identità
C: La missione di Dio, la Chiesa e la Vocazione
D: Specializzazioni ministeriali
E: Competenze accademiche e studi generali

Gruppo A: La Bibbia

BIB 11      Introduzione all’Antico Testamento

E’ un’introduzione alla letteratura dell’Antico Testamento. Esamina i temi, la storia e il tipo di letteratura dei libri dell’Antico Testamento riflettendo sull’importanza del loro messaggio per la società contemporanea.

E’ un corso obbligatorio  per tutti i programmi dell’EuNC.

BIB 12      Introduzione al Nuovo Testamento

E’  un’introduzione alla letteratura del Nuovo Testamento. Esamina i temi, l’ambiente culturale, sociale, storico e il tipo di letteratura dei libri del Nuovo Testamento riflettendo sull’importanza della loro testimonianza su Gesù  per la società contemporanea.

 E’ un corso obbligatorio per tutti i programmi dell’EuNC ed un prerequisito per tutti gli altri corsi sul Nuovo Testamento e di Predicazione.  Questo corso o l’Introduzione all’Antico Testamento è un prerequisito  per il corso Fondamenti di studio biblico.

BIB 14  Fondamenti di studio biblico

Questo corso offre i principi base di ogni studio biblico. Intende sviluppare la giusta comprensione ed il giusto apprezzamento per l’ascolto attuale  della Parola di Dio, mediante la Scrittura. Si concentra sull’uso appropriato di strumenti e processi di esegesi biblica, di comprensione  dei principi di interpretazione specifici per i vari tipi di letteratura  nella

Bibbia, affrontando  tematiche attuali e problemi esegetici che influenzano il modo in cui la Scrittura è interpretata nella chiesa.

Questo corso ha l’Introduzione all’Antico testamento o l’Introduzione al Nuovo Testamento come suo prerequisito. E’ preferibile che entrambe le introduzioni  bibliche siano completate prima di questo corso.

BIB 21      Pentateuco

E’ lo studio dei primi cinque libri dell’Antico Testamento con particolare attenzione rivolta al filo narrativo che intercorre tra la Genesi e il Deuteronomio, ai temi teologici che sorgono da questo materiale, ed al modo in cui la Torah conforma la vita del popolo ebraico. Questo corso include anche  una breve  introduzione ai metodi di studio di questi libri.

E’ un corso che ha, come prerequisiti, l’Introduzione all’Antico Testamento e Fondamenti di studio biblico.

BIB 22      Vangeli Sinottici

E’ uno studio dei primi tre Vangeli con particolare attenzione al loro contesto, alla struttura letteraria, al messaggio teologico coma pure alle loro reciproche somiglianze e differenze. Il corso includerà lo studio esegetico di questi Vangeli basato sulle traduzioni moderne; inoltre, esso servirà per espandere la conoscenza basilare dello studente dei temi biblici introduttivi e offrirà opportunità per sviluppare abilità esegetiche e espositive necessarie per uno studio biblico approfondito, per la predicazione e il ministero cristiano. Questi libri saranno studiati in modo da far risaltare il loro significato per la comunità della fede.

E’ un corso che ha, come prerequisiti,  l’Introduzione al Nuovo Testamento e Fondamenti di studio biblico.

BIB 23      Letteratura paolina

E’ uno studio induttivo del pensiero paolino presente  nelle lettere della prigionia di Filippesi, Efesini e Colossesi. Il corso si concentrerà su uno studio esegetico di queste tre lettere secondo una traduzione moderna. Questo corso amplia la conoscenza basilare dello studente dei temi biblici introduttivi offrendo l’opportunità di sviluppare abilità esegetiche ed espositive necessarie per un efficace studio biblico, per la predicazione e per il ministero cristiano. Questi libri saranno studiati in modo da far risaltare il loro significato per la comunità della fede.

E’ un corso che ha, come prerequisiti, l’Introduzione al Nuovo Testamento e Fondamenti di studio biblico.

BIB 24      Profeti dell’Antico Testamento

Studia il messaggio e l’ambiente vitale dei profeti dell’Antico Testamento. Lo scopo è di far conoscere allo studente i principi fondamentali dell’interpretazione della profezia anticotestamentaria, il contesto dei profeti e il significato contemporaneo del loro messaggio. Enfasi speciale sarà posta su alcuni dei profeti dell’VIII e del VII secolo.

E’ un corso che ha, come prerequisiti, l’Introduzione all’Antico Testamento e Fondamenti di studio biblico.

BIB 44         Letteratura giovannea. Descrizione e posto nel curriculum da definire.

Gruppo B: Teologia, tradizione e identità

THE 10      Conferenza Teologica

Questo corso richiede la partecipazione ad una conferenza per coloro  che sono  già impegnati o che si preparano per il ministero cristiano dopo una riflessione/applicazione.

E’ un corso aperto a tutti gli studenti e, a seconda del tipo di Conferenza, potrà richiedere determinati prerequisiti.

THE 11      Introduzione alla Teologia

Questo corso approfondisce il bisogno di una riflessione teologica nella comunità cristiana e nella vita personale, e introduce gli studenti alla disciplina della riflessione teologica, alla terminologia fondamentale e all’organizzazione della teologia come disciplina accademica.

E’ un corso che dovrebbe essere tra i primi offerti agli studenti.

THE 13      Santità e identità

E’ un corso di approfondimento dell’idea biblica di santità, della dottrina della perfezione cristiana secondo il pensiero di John Wesley nel XVIII secolo, e della dottrina della Intera Santificazione come esposta negli Articoli di fede della Chiesa del Nazareno. Grazie ad una panoramica storica, teologica  e biblica, si proverà a rispondere alla domanda su come la Chiesa del Nazareno dovrebbe riformulare la sua identità quale chiesa di santità nella cultura contemporanea.

E’ un corso introduttivo  e obbligatorio per tutti i programmi EuNC. Non ha prerequisiti specifici.

THE 21      Dottrina cristiana

E’ un approfondimento delle maggiori dottrine della Chiesa cristiana secondo una prospettiva wesleyana- di santità con particolare attenzione alla Dottrina di Dio, alla Trinità, alla dottrina dell’uomo, a Dio-Salvatore, a Dio Spirito, alla Chiesa e alle Cose Ultime.

Il corso viene offerto in due classi separate, Dottrina Cristiana 1 e Dottrina Cristiana 2.

Il corso ha, come prerequisito, l’Introduzione alla Teologia.

THE 22      Storia e Governo della Chiesa del Nazareno

Introduce lo studente all’eredità storica e alla struttura organizzativa della Chiesa del Nazareno. Attenzione particolare viene posta sui fattori personali, teologici e storici che stanno all’origine della denominazione e alle varie funzioni della chiesa, a livello sia locale che distrettuale.

Questo corso non ha prerequisiti ma sarebbe utile che, prima di iscriversi, gli studenti abbiano concluso i corsi di Santità e Identità e di Storia della Chiesa.

THE 23      Storia della Chiesa

E’ un’introduzione alla storia della Chiesa ed alla sua teologia dal tempo antico a quello presente, secondo l’espressione del cristianesimo orientale ed occidentale.

E’ un corso di Storia della chiesa serve da sfondo  per la teologia  ed i corsi ministeriali. Secondo le decisioni locali, determinati periodi della storia della Chiesa saranno più approfonditi di altri.

THE 24      Studi specialistici in Storia della Chiesa e della Teologia

Questo corso si prefigge di approfondire argomenti specifici di teologia o di alcuni periodi, eventi e persone nella storia della Chiesa e della Teologia.

E’ un corso aperto agli studenti che hanno completato i corsi di Teologia  e/o   di storia della Chiesa.

THE 25      Etica cristiana

Questo corso si propone di aiutare lo studente a formulare un approccio personale all’etica ed agli argomenti etici che sia testimone fedele della Scrittura e delle dottrine della Chiesa secondo la tradizione wesleyana. Si studierà, perciò, l’insegnamento etico della Scrittura, si valuterà il rapporto tra teologia ed etica e si esamineranno gli insegnamenti dei maggiori sistemi etici. Se appropriati al contesto, si esamineranno dettagliatamente temi etici rilevanti.

THE 31      La teologia di John Wesley

E’ uno studio storico su John Wesley, sul suo cammino spirituale e lo sviluppo della sue idee teologiche. Saranno studiati i temi maggiori della sua teologia, approfondendo, particolarmente, la sua proclamazione della perfezione cristiana.

Questo corso ha, come prerequisiti,  Storia della Chiesa e  Dottrina Cristiana.

THE 32      Apologetica cristiana

Questo corso studia la disciplina teologica dell’Apologetica e i vari temi apologetici che pongono una sfida al cristianesimo contemporaneo e le varie risposte cristiane che rafforzano l’impegno missionario della chiesa.

E’ un corso che ha, come prerequisito Introduzione alla  Filosofia.

THE 42      Teologia contemporanea wesleyana di Santità

Questo corso studia lo sviluppo contemporaneo dei dibattiti teologici wesleyani di santità ponendo particolare attenzione sulla dottrina della santità.

E’ un corso che ha, come prerequisiti, quelli di Santità e Identità, Dottrina Cristiana e La Teologia di John Wesley.

Gruppo C: La missione di Dio, la Chiesa e la Vocazione

MIS 10 Mentorato

Questa  pratica ha lo scopo di assistere gli studenti nei loro studi e nel loro sviluppo personale.  Il Mentorato può includere un ampio raggio di attività, tutte finalizzate a guidare il progresso degli studenti offrendo loro suggerimenti accademici, culto comunitario, direzione spirituale e discussione, in piccoli gruppi, di argomenti rilevanti connessi ai loro studi.

Il Mentorato è richiesto sia nel programma di Formazione Spirituale che di Ministero cristiano. Si dovrebbero ottenere  0.5 crediti di Mentorato ogni 30 crediti del curriculum di Mentorato.

MIS 11 La Missione di Dio e la Chiesa

E’ un corso introduttivo che offre agli studenti una visione missionale del ministero. Mediante uno studio biblico-teologico della missione di Dio (Missio Dei) gli studenti approfondiranno la natura essenziale della Chiesa come Corpo di Cristo nel mondo, chiamato all’esistenza per partecipare con Dio nella realizzazione della Sua missione sulla terra.

E’ uno tra i primi  corsi che gli studenti dovrebbero affrontare perché presenta  il cuore missionale del curriculum dell’EuNC.

MIS 12      Vocazione e ministero personale

Vocazione e  Ministero personale  è un corso a livello introduttivo che offre allo studente una riflessione sulla vocazione personale collegandosi al contesto del materiale presentato in un corso precedente, La Missione di Dio e la Chiesa. Questo corso intende approfondire la  domanda su cosa significhi trovare un posto di ministero personale rilevante all’interno del progetto di Dio  e del Suo Regno, considerando i propri doni, le abilità e le qualità ereditate. Saranno approfonditi concetti vocazionali storici e teologici ma questo corso è, fondamentalmente, una riflessione sulla propria personalità e sul modo di sentirsi sempre  più a proprio agio con  il proprio contributo potenziale  specifico per la missione di Dio e della chiesa.

Questo corso ha come preferibile prerequisito, “La  Missione di Dio  e la Chiesa”.

MIS 13      Formazione Spirituale

L’intento di questo corso è di offrire una comprensione dei mezzi di grazia e stabilire delle forme di disciplina spirituale nella vita degli studenti che si preparano al ministero in un mondo bisognoso di una trasformazione in santità. Viene dedicato del tempo alle discipline spirituali classiche e vengono offerte delle opportunità, durante lo svolgimento delle lezioni,  per l’applicazione di quanto imparato sia nella formazione spirituale personale che comunitaria.

Questo corso ha come preferibile prerequisito  la “Missione di Dio e la Chiesa,”

 MIS 41     Il benessere olistico del Ministro

Il corso approfondisce le varie sfide che il Ministro di Dio affronta nel suo ministero e studia i modi per rimanere saldo nel suo ministero. Intende edificare sui fondamenti e sulle discipline imparate e praticate nella vita degli studenti che si preparano per il ministero in un mondo che necessita una trasformazione in santità.

Questo corso ha “Vocazione e Ministero personale” come preferibile prerequisito.

PAS 11      Sviluppo della fede nella comunità locale

E’ un corso introduttivo che esplora il luogo, il significato ed il ruolo dell’istruzione cristiana (discepolato) nel contesto del ministero totale della chiesa locale, concentrandosi sul fine dello sviluppo della fede nei credenti. Durante lo svolgimento del corso saranno studiati ed applicati fondamenti biblici e principi teorici e pratici.

E’ un corso richiesto da ogni programma dell’EuNC.  Ha come prerequisiti, i corsi di Santità e Identità, La Missione di Dio e la Chiesa, come anche  Crescita e sviluppo umano.

PAS 21      Culto cristiano

Il corso si concentra sul culto settimanale della comunità ponendolo nella sua relazione con lo stile di vita adorante del credente durante la settimana. Attenzione particolare viene posta sul fondamento biblico del culto,  lo sviluppo storico del culto e della liturgia, la vita spirituale del ministro, i vari elementi di un culto di adorazione e l’analisi di modelli di culto rilevanti nella società contemporanea.

Ha come preferibile prerequisito il corso  “La Missione di Dio e la Chiesa.”

PAS 22      Sviluppo della chiesa

Questo corso esamina il modo in cui la comunità locale si può organizzare per crescere come chiesa missionale e sviluppare quei ministeri appropriati per raggiungere le persone di fuori e offrire la cura pastorale al popolo al suo interno.

Questo corso ha come  preferibili prerequisiti  “La Missione di Dio e la Chiesa”, Evangelismo e la Chiesa,” e “Conduzione della Chiesa”.  E’ preferibile che gli studenti si iscrivano a questo corso dopo averne completati altri di ministero nella chiesa locale.

PRC21      Evangelismo e la Chiesa

Questo corso esplora il modo in cui, con il V angelo, possono essere raggiunti coloro che vivono nel contesto europeo e nel CIS post-cristiano e post-moderno/comunista e come chiese missionali possano essere impiantate.  Saranno esaminati modi diversi di raggiungere le persone mediante il Vangelo e impiantando comunità di fede. Una concentrazione biblico-missiologica, entro il contesto unico europeo e del CIS, servirà a rafforzare la passione in ogni studente per raggiungere la sua generazione ed altri creando comunità di fede cristiana.

Questo corso ha come preferibili prerequisiti, la “Missione di Dio e la Chiesa” e “Introduzione alla Filosofia.”

PRC23      Ministero urbano

Questo corso si concentrerà sulla città, sui suoi abitanti proponendo sfide e opportunità disponibili alla chiesa per la missione. Esplorerà la vocazione che Dio rivolge alla chiesa ad essere testimoni di Cristo e del Regno di Dio nella città ed i metodi e le prospettive che possono facilitare un ministero sano con chi vive lì.

PRC24      Missioni Interculturali

 Questo corso esamina l’importanza delle missioni interculturali sia all’estero che entro i confini della nostra comunità. Darà agli studenti comprensione e sensibilità su termini e pratiche importanti legati alle missioni interculturali rafforzando la loro vocazione al servizio degli altri ed all’insegnamento della fede cristiana. Il contesto culturale per una buona comunicazione è anche un’area significativa di applicazione teorico/pratica.

Questo corso ha come preferibili prerquisiti “La Missione di Dio e la Chiesa” e “Comunicazione interpersonale.”

Gruppo D: Specializzazioni ministeriali

MIN 10     Leadership Conference

Questo corso richiede allo studente la partecipazione alla Conferenza annuale dell’EuNC, o ad altra conferenza il cui tema è il Ministero cristiano, e può essere frequentato da coloro che  già svolgono o si preparano a svolgere un ministero cristiano.

Questo corso è aperto a tutti gli studenti. Secondo il tipo di Conferenza, potranno essere richiesti determinati prerequisiti.

 

MIN 11     Pratica di Ministero cristiano

Il corso pratico offre agli studenti la possibilità di fare un’ esperienza concreta, supervisionata, partecipando, durante i loro studi, al ministero nella loro chiesa locale o in contesti locali. Crediti per le ore di pratica sono acquisiti partecipando ad un gruppo  attivo di ministri. La partecipazione degli studenti al gruppo ed il  loro servizio saranno valutati per il conseguimento di crediti.

Questo corso contribuisce a soddisfare i requisiti richiesti di coinvolgimento nel ministero pratico presenti in ogni programma.

MIN 22     Predicazione

E’ un corso che introduce gli studenti ai principi fondamentali per la preparazione dei sermoni e la predicazione, concentrandosi, in modo particolare, sui sermoni di tipo espositivo.

Prerequisiti sono i corsi  “Introduzione all’Antico e al Nuovo Testamento” ed “Fondamenti di studio biblico”. “La Missione di Dio e la Chiesa” e “Culto cristiano” sono prerequisiti preferibili.

MIN 23     Fondamenti del Ministero tra i giovani e nella famiglia

Questo corso esplora i vari aspetti didattici, sociologici e teologici del ministero tra i giovani e nella famiglia, ponendo enfasi sugli aspetti formativi e culturali che influenzano il ministero. Gli studenti saranno confrontati con una visione ampia dei vari modelli di ministero giovanile, sviluppando la loro particolare comprensione di tale pratica tra i giovani.

Questo corso ha, come prerequisito “Sviluppo della fede nella chiesa locale.” e, prerequisito preferibile, “Crescita e  sviluppo umano”. 

MIN 24     Cura e consulenza pastorale

E’ un corso introduttivo che studia la teoria e la pratica della cura e della consulenza pastorale, i vari approcci teorici della consulenza applicati alle problematiche umane a livello individuale e di gruppo e l’integrazione tra studio e applicazione dei principi di consulenza nell’ambito della comunità di fede.

 E’ un corso accessibile agli studenti di tutti i livelli, ed ha  “Crescita e sviluppo umano” come prerequisito preferibile.

MIN 25     Conduzione della chiesa

E’ un corso che introduce lo studente alla teoria della conduzione e dell’amministrazione della comunità locale. Il corso intende stimolare lo studente a divenire un pastore/leader in una chiesa locale ed a condurla secondo i propri doni.

Prerequisiti preferibili sono i corsi  “La Missione di Dio e la Chiesa”; “Vocazione e Ministero personale” e “Comunicazione interpersonale”.

MIN 26     Internato 1

L’internato introduce lo studente alle pratiche ministeriali. Sotto la supervisione di un ministro/membro di uno staff lo studente svilupperà abilità fondamentali per il ministero e giungerà ad una comprensione della sua propria vocazione e delle responsabilità da essa derivanti.

L’internato si svolgerà durante la seconda parte degli studi dello studente.

MIN 27     Integrazione ministeriale

Il corso intende integrare i vari corsi ministeriali correlati in un modello di ministero per la chiesa locale, valutando, nel frattempo, l’attitudine dello studente al ministero.

E’ un corso che serve  da “corso finale o di uscita” per i programmi di Ministero cristiano. Prerequisiti al corso sono tutti i corsi BIB, MIS,PAS e MIN richiesti per i programmi di Ministero cristiano.

MIN 28     Studi specialistici di Ministero cristiano

Questo corso approfondisce temi teologici specifici e rilevanti al ministero cristiano o situazioni pratiche particolari che i ministri affrontano.

Agli studenti di questo corso è richiesto un fondamento di corsi relativi al ministero come anche corsi quali “Pratica” e/o “Internato.”

SOC 23      Matrimonio e famiglia

Matrimonio e famiglia è un corso introduttivo che intende offrire allo studente conoscenze utili sulle relazioni matrimoniali e familiari. Si approfondirà il concetto che sia il matrimonio che la famiglia siano sistemi di relazioni operanti sia internamente che esternamente con altri sistemi sociali.

Non ha prerequisiti.

SOC 24      Comunicazione interculturale e interpersonale

E’,  principalmente, uno studio della teoria comunicativa e della sua applicazione alle relazioni interpersonali. Temi trattati in questo corso includono: la natura della comunicazione, auto-identità, comunicazione verbale, ascolto, comunicazione non-verbale, risoluzione di conflitti, espressione emotiva e comunicazione mediante il computer (CMC). Il contesto culturale per la comunicazione è anche un’area significativa per l’applicazione pratica della teoria.

Non sono richiesti corsi specifici come prerequisiti.

Gruppo E: Competenze accademiche e studi generali

ACP 10     Orientamento EuNC

Questo orientamento offre agli studenti l’informazione necessaria per poter studiare i primi corsi dell’EuNC e tratta temi quali la cultura dell’EuNC, i sistemi online adoperati dall’EuNC, il syllabus, stili di scrittura, Mentorato, informazioni sui centri di istruzione locali e valutazioni di corsi.

L’orientamento EuNC è il corso di ingresso richiesto a tutti gli studenti e deve essere il primo corso di studio intrapreso precedente tutti gli altri.

ACP11  Introduzione alle competenze accademiche

L’introduzione alle competenze accademiche si concentra  sulle competenze accademiche essenziali necessarie per uno svolgimento positivo degli studi all’EuNC.

L’introduzione alle competenze accademiche segue l’orientamento EuNC  e deve precedere ogni susseguente corso EuNC.

ACP 20      Espressione scritta e verbale

Il corso intende sviluppare a livello accademico la capacità di composizione scritta dello studente stimolandolo a pensare in modo critico, ad esprimersi chiaramente e ad accrescere il suo apprezzamento per la lingua per mezzo di un numero vario di esperienze di scrittura. In questo corso, gli studenti sviluppano la loro abilità nella composizione scritta ed ampliano la loro capacità mediante pratiche mirate (sia in classe che fuori)  e un confronto dinamico in classe con l’insegnante e gli altri iscritti al corso. Scopo del corso è di concentrarsi sull’uso del linguaggio scritto in modo da aiutare gli studenti ad acquisire e sviluppare abilità essenziali nella composizione scritta, utili a far loro proseguire gli studi con successo e, alla fine, fuori dal contesto scolastico, ad essere comunicatori efficaci nel loro ministero.  L’insegnamento verterà su due aspetti maggiori dello scrivere: il processo che conduce alla vera e propria composizione (pre-scrittura, scrittura e revisione) e l’uso corretto ed efficace di importanti convenzioni linguistiche (punteggiatura, struttura della frase) che migliorano la leggibilità dei loro scritti.

Questo corso ha come prerequisito l’Introduzione alle Competenze accademiche.

GEN20 Introduzione alla filosofia

Questo corso introduce gli studenti alla più importanti scuole filosofiche che hanno interagito con la teologia cristiana ed alla terminologia ed ai concetti filosofici adoperati in questo dialogo. Molto spazio sarà dato all’influenza dominante di filosofie moderne sulla cultura occidentale e/o sui paesi post-comunisti. Se adatto al contesto, sarà data la dovuta attenzione al sorgere del postmodernismo o ad altre correnti filosofiche rilevanti che potranno aiutare lo studente ad avere una comprensione migliore del mondo in cui vive

Questo corso ha Introduzione alla Teologia come suo prerequisito.

GEN22 Religioni del mondo

Questo corso esamina molte religoni maggiori del mondo, ideologie e religioni popoalri (tradizioni). Particolare attenzione sarà posta sulle religioni del mondo che hanno un forte impatto sul contesto locale. Si studieranno  i loro fondatori, gli scritti sacri, le credenze, i riti e la storia in modo da avere una comprensione ed un apprezzamento generico.

Questo corso ha Introduzione alla Filosofia come suo prerequisito preferibile.

SOC22 Crescita e sviluppo umano

Questo corso è un’introduzione alla psicologia dello sviluppo. Lo scopo è di far conoscere agli  studenti lo sviluppo degli esseri umano attraverso i cicli vitali. Sarà sottolineato il valore di una  prospettiva di sviluppo come utile mezzo per comprendere il comportamento umano, considerando lo sviluppo umano in ambito fisico, cognitivo, sociale e secondo i contesti personali. Sarà anche sottolineata l’importanza della famiglia, dei coetanei, dei media, della chiesa e della scuola.

Questo corso non ha prerequisiti.

SOC31 Sociologia generale

Questo corso è un’introduzione alla disciplina della sociologia. E’ lo studio degli elementi basilari dell’interazione umana, della cultura, della socializzazione, dell’organizzazione, del comportamento collettivo, della stratificazione, dell’urbanizzazione, delle popolazioni, dei cambiamenti sociali e della istituzioni sociali.

Questo corso soddisfa i requisiti richiesti nell’area dello sviluppo delle relazioni umane. Per questo corso non vi sono prerequisiti.